Home Scuola & Formazione Alla Bloom Coffee School la campionessa di Latte Art Manuela Fensore
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Alla Bloom Coffee School la campionessa di Latte Art Manuela Fensore

0
Manuela Fensore

L’importatore di caffè verde Imperator apre le porte a baristi e torrefattori per una Masterclass di Latte Art di alto livello. A tenerla infatti sarà Manuela Fensore, reduce dalla recente vittoria mondiale al World of Coffee di Berlino che quest’anno ha ospitato le finali di alcune delle discipline più seguite della caffetteria. Si tratta di un primo posto mai raggiunto nella storia dei campioni italiani di Latte Art, che fino a questo momento erano rimasti un passo indietro rispetto ai concorrenti asiatici, da sempre grandi riferimenti per la categoria.

La Latte Art è un’abilità sempre più apprezzata dal consumatore finale perché oltre a regalare alla tazza un aspetto gradevole, denota anche grande competenza e precisione da parte di chi la realizza.
I corsisti avranno a disposizione un’intera giornata in compagnia della campionessa per apprendere le competenze base della versata in tazza fino ad affrontare le tecniche più avanzate ad alta complessità. Inoltre avranno la possibilità di richiedere la certificazione di Latte Art Grading System per il primo e il secondo livello: la lattiera bianca e arancio.

Quest’ultimo è un sistema di qualificazione della competenza tecnica e creativa del barista nella Latte Art. È basato su 5 livelli, detti “grading”, ognuno di diverso colore (bianco, arancio, verde, rosso e nero) a cui corrispondono delle competenze specifiche che il barista deve aver acquisito ed essere in grado di dimostrare durante l’esame.


La vittoria mondiale di Manuela Fensore è una prova di forza esemplare da parte di una ragazza che, con grande determinazione e tenacia, è riuscita a realizzare un sogno, sbaragliando i cinque finalisti in gara provenienti dai paesi orientali in cui la cultura per la Latte Art è da sempre ai massimi livelli. – Afferma Alberto Polojac, titolare di Imperator e nominato di recente National Coordinator del Chapter italiano della Sca (Specialty Coffee Association) – Non potevamo scegliere una professionista migliore per garantire ai nostri corsisti una giornata di alta formazione”.

Con questo appuntamento Imperator conferma nuovamente il suo forte impegno nella formazione di alto livello. Il calendario della Bloom Coffee School è infatti ricco di masterclass che nei prossimi mesi richiameranno a Trieste i migliori docenti e professionisti internazionali. È possibile consultarlo sul sito: https://www.bloom.coffee/it/calendario.

Per informazioni e prenotazioni sulla Masterclass con Manuela Fensore, si può scaricare il modulo dal sito https://www.bloom.coffee/it/school/eventi/latte-art-masterclass oppure contattare:

Email: hello@bloomcoffeeschool.it
WhatsApp: +39 3314627904
Tel. +39 040 3727509

 

Chi è Manuela Fensore
Manuela Fensore è trainer e barista SCA e dal 2011 gestisce insieme alla socia Carmen Clemente il locale Barlady Cafè sito in via Bruzzesi 25, a Milano.
Nel 2015 frequenta un corso con Luigi Lupi (trainer d’eccellenza e considerato nel settore il padre della Latte Art) e imposta le basi per disegnare cuore e foglia con la tecnica free pouring, la tecnica che permette la creazione di disegni a mano libera direttamente durante la versata.
Grazie a un costante e lungo allenamento, nel 2018 si aggiudica il titolo di campionessa italiana di Latte Art e vola a Belo Horizonte, in Brasile, dove gareggia nella competizione mondiale e si ferma a un passo dalla finalissima.
L’anno successivo ci riprova e conquista nuovamente il primo posto nel campionato italiano.
A seguito della seconda vittoria, si allena duramente insieme alla trainer Chiara Bergonzi, che nel 2014 aveva ottenuto un secondo posto mondiale nella stessa disciplina, per affrontare nuovamente il World Latte Art Championship.
Conquista così il primo posto mondiale nella storia della Latte Art italiana, presentando ai giudici tazze incredibili per il “free-pour”, “designer latte” ed “espresso macchiato”.
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
5/5 (2)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here