Home Aziende Alessia Zucchi riceve il premio “Donne per il Made in Italy”

Alessia Zucchi riceve il premio “Donne per il Made in Italy”

0
alessia zucchi

Oleificio Zucchi festeggia un nuovo importante riconoscimento per l’impegno nella diffusione della cultura dell’olio e dell’eccellenza made in Italy: Alessia Zucchi, Amministratore Delegato, ha ricevuto oggi dal Ministro Teresa Bellanova il premio “Donna per il made in Italy”, presso il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, alla presenza del Presidente della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati, on. Filippo Gallinella: si tratta del terzo attestato per l’azienda nell’arco di poche settimane.

Il premio, inserito nel contesto del convegno nazionale “Consorzi e Made In: come veicolare l’eccellenza”, rende merito a sette imprenditrici italiane che si sono distinte per la capacità di innovare e di contribuire in maniera significativa alla crescita dell’economia italiana.

Alessia Zucchi

“Il nostro impegno come azienda non è solo quello di promuovere un corretto approccio ai temi della sostenibilità, ma anche quello di diffondere una cultura dell’olio consapevole, in grado di valorizzare le eccellenze del nostro territorio rispettando la biodiversità e l’etica del lavoro”, commenta Alessia Zucchi, AD di Oleificio Zucchi“vedere riconosciuto questo impegno è una soddisfazione immensa, e non può che essere la spinta per tutto il team Zucchi per continuare a lavorare in questa direzione”.

“Donne per il made in Italy” è il terzo riconoscimento che Alessia Zucchi riceve in poche settimane per la storica azienda cremonese che guida dal 2017: a novembre, Oleificio Zucchi è stato selezionato tra i dieci esempi virtuosi di “Why Italy is definitely alive and kicking”, promosso da The European House – Ambrosetti, ed è stato tra le imprese vincitrici del premio “Coop for future – Insieme per una buona spesa”, conferito da Coop Italia.

 

Oleificio Zucchi
Oleificio Zucchi nasce nel 1810 nel lodigiano come attività artigianale a conduzione familiare dedicata all’estrazione di olio da semi per uso alimentare. Nel corso degli anni, sotto la guida della famiglia Zucchi, l’azienda cresce sia da un punto di vista industriale, con un moderno stabilimento che occupa oggi un’area di 110.000 mq, sia a livello di business, introducendo la linea dell’olio d’oliva come naturale completamento accanto alla gamma di oli di semi.
Oggi Oleificio Zucchi è una realtà industriale e commerciale italiana di primaria importanza nel settore oleario, con una significativa presenza sul mercato italiano e una crescente presenza all’estero: con la Divisione Consumer, produce e distribuisce oli da olive e da semi sia a marchio proprio – principalmente con il brand Zucchi – sia a marchio privato, mentre con la Divisione Bulk è fornitore di oli sfusi per l’industria alimentare. L’approccio innovativo e l’alta qualità dei suoi prodotti, accanto all’impegno per la valorizzazione e lo sviluppo del comparto, rendono Oleificio Zucchi un punto di riferimento nel mondo dell’olio e un partner affidabile del trade moderno.
Impegnata da sempre per portare sulla tavola le migliori materie prime selezionate e armonizzate dai suoi blendmaster, e fedele ai suoi valori fondanti di trasparenza e responsabilità sociale e ambientale, Oleificio Zucchi ha dato vita al primo disciplinare di Certificazione di Sostenibilità dell’intera filiera dell’olio Extra Vergine da olive (DTP 125), garantita da CSQA. Viene assicurata così per i suoi oli da olive, in Italia e in Europa, una filiera di eccellenza, trasparente e tracciabile in ogni passaggio, fondata sul rispetto per l’ambiente, sul giusto riconoscimento economico del lavoro, sui diritti dei lavoratori. Secondo gli stessi principi, l’azienda ha implementato negli anni diverse misure per limitare l’impatto ambientale della produzione, quali la riduzione della carbon footprint, la realizzazione di un impianto di cogenerazione e di un raccordo ferroviario per la movimentazione delle merci, la riduzione del consumo di acqua.

5/5 (1)

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here