Home Notizie Aziende AIA debutta ai fornelli del piccolo schermo

AIA debutta ai fornelli del piccolo schermo

Da marzo le uova AIA entreranno nelle case degli italiani attraverso il piccolo schermo protagoniste dei cooking show di maggior successo

AIA debutta ai fornelli del piccolo schermo

Da marzo le uova AIA entreranno nelle case degli italiani attraverso il piccolo schermo alternandosi tra dispense e fornelli per rendere speciale ogni piatto, tradizionale e gourmet. Nel mese di marzo le uova della “Cucina più grande d’Italia” saranno presenti nel programma di successo Cuochi d’Italia, il cooking show condotto da Alessandro Borghese su Tv8, affiancato dagli stellati Gennaro Esposito e Cristiano Tomei. Saranno le alleate indispensabili degli aspiranti chef che si sfideranno a colpi di ricette regionali liberando ai fornelli tutta la loro fantasia e creatività.

A loro disposizione quattro referenze che saranno utilizzate in altrettante ricette: le uova “Ariaperta” da galline allevate all’aperto, le uova “PastaGialla”, ideali per la preparazione di impasti dolci e salati, le uova da allevamento a terra “aeQuilibrium” dedicate al benessere dell’organismo ricche di “vitamina E” oppure “Omega 3”.

Ad aprile diventeranno le regine indiscusse delle proposte culinarie ispirate alle stagionalità di Tessa Gelisio, nella sua rubrica Cotto e mangiato in onda tutti i giorni su Italia 1 per 5 episodi.

Saranno invece quattro le fotoricette ideate dalla rivista online e food community numero uno in Italia GialloZafferano per conoscere l’uovo giusto per ogni occasione.

Sui canali social di AIA, tutti gli appassionati potranno restare sempre aggiornati su consigli e ricette delle diverse referenze. Da marzo i protagonisti della “Cucina più grande d’Italia” saranno i nonni che, raccontando e interpretando sei disegni ricevuti da altrettanti bambini, ripercorreranno gli usi e le caratteristiche che rendono le uova AIA uniche e speciali.
Una comunicazione omnicanale che andrà a creare un’esperienza per l’utente a tutto tondo, grazie all’utilizzo di differenti piattaforme e canali pubblicitari.

Con il marchio AIA, il Gruppo Veronesi si apre nel 1968 per la prima volta al settore alimentare. Grazie a Brand noti come Aequilibrium, Bon Roll, Wudy, Spinacine, Carne al Fuoco, Semplicemente Panati, i prodotti della “Cucina più grande d’Italia” sono entrati nelle case degli italiani e degli amanti del made in Italy in Europa e nel mondo.

Print Friendly, PDF & Email
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: