Home Acque Minerali Acque Minerali d’Italia diventa partner di JRE

Acque Minerali d’Italia diventa partner di JRE

0
acque minerali d'italia, jre

Acque Minerali d’Italia, il Gruppo che fa capo alla famiglia Pessina, al quale appartengono i brand Norda, Sangemini e Gaudianello, ha scelto di essere partner dell’Associazione JRE – pJeunes Restaurateurs d’Italia -, una delle più prestigiose e dinamiche realtà della ristorazione professionale a livello europeo, che annovera fra le sue fila sia chef di riconosciuta fama sia giovani emergenti.

L’accordo di collaborazione prevede iniziative e sinergie di ordine professionale, culturale e di pubbliche relazioni, sul tema dell’importanza dell’acqua in tavola come parte integrante della qualità del servizio.
Sempre all’interno dell’accordo significativo il fatto che per l’acqua servita durante gli eventi e le numerose manifestazioni organizzate da JRE Italia, verrà fatto sempre riferimento alla famosa “Carta delle acque” di Acque Minerali d’Italia, una vera e propria collezione di etichette/sorgenti diverse per origini territoriali e gusto, per impreziosire il servizio in tavola.

I ristoranti membri di JRE sono il riflesso dell’amore e della passione di tanti bravissimi chef per i prodotti alimentari e dell’atmosfera unica in cui si viene accolti.
Attualmente sono oltre 350 ristoranti affiliati e 160 gli hotel, distribuiti in 15 paesi europei.
Gli chef di JRE combinano un talento per la gastronomia della più alta qualità con la passione per la cucina europea e per prodotti e tradizioni locali. A JRE possono aderire giovani ristoratori di età inferiore ai 42 anni e i membri che hanno raggiunto i 50 anni vengono nominati membri onorari, riconosciuti con la ‘Table d’Honneur’ di JRE. Nella JRE tutto si basa sulla condivisione. I giovani chef mostrano una grande solidarietà tra loro e si scambiano con grande piacere le loro esperienze e competenze culinarie.
Con questa filosofia è chiaro che essere acqua ufficiale partner di JRE Italia assume dei profondi significati. Acque Minerali d’Italia ha infatti ritenuto JRE un’associazione coerente alla sua mission e al suo impegno nel settore: Acque Minerali d’Italia è fortemente impegnata a ricordare che le acque non sono tutte uguali (il codice identificativo della Corporate Brand è infatti “Bevi consapevolmente”) ed anzi si può bere l’acqua ideale in base ai propri gusti e necessità, stile di vita, bisogni e momenti di consumo. Sulla tavola di casa, ogni giorno, ma anche al ristorante.
L’obiettivo è quello di creare valore nel comparto delle acque minerali, attraverso un percorso educativo e culturale che evidenzia tanto le differenze tra acqua minerale e acqua potabile, quanto le diverse categorie e i benefit di ciascuna acqua.

L’annuncio ufficiale della collaborazione fra Acque Minerali d’Italia e JRE è stato dato durante il XXVI Congresso Nazionale di JRE Italia tenutosi il 17 e 18 marzo presso la Comunità di San Patrignano.
Un nuovo momento di incontro e condivisione, un momento che ha visto l’Associazione fare il punto sull’anno appena trascorso, sui progetti attuali e su quelli futuri.
Anche la scelta della location è stata coerente alla filosofia JRE: la Comunità di San Patrignano rappresenta da più di quarant’anni un luogo importante nel campo dell’aiuto e del sostegno sociale. Per la tradizionale Cena di Gala gli chef JRE chiamati a studiare e realizzare il menu, sono stati affiancati da alcuni dei ragazzi della Comunità impegnati negli studi di ristorazione e sala.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here