Home Acquafair Acquafair 2019: è grande soddisfazione per la seconda edizione
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Acquafair 2019: è grande soddisfazione per la seconda edizione

0
acquafair

Chiude tra la soddisfazione di aziende, professionisti e operatori in visita la seconda edizione di AcquaFair, l’unico evento in Italia interamente dedicato al settore dell’acqua da bere e “point of use”, promosso da WaterCoolers Italia.

L’AREA ESPOSITIVA

I distributori in boccioni o “point of use” sono tra le soluzioni più convenienti – e sostenibili – per avere acqua salutare, sicura e igienicamente garantita, ha ricordato Phillipa Atkinson-Clow, segretario di WaterCoolers Europe, all’apertura del convegno Acquafair 2019.

In un contesto economico, politico e sociale sempre più attento ai temi della corretta idratazione e della tutela dell’ambiente, non stupisce che il settore dell’acqua da bere e POU goda di ottima salute. Come dimostrato anche dall’esito della sua manifestazione di riferimento che, alla sua seconda edizione, ha visto crescere sia il numero dei visitatori (+50% rispetto al 2017) sia quello degli espositori (+20%).

Le principali aziende italiane del settore dell’imbottigliamento e della distribuzione dell’acqua da bere, oltre ai produttori e distributori di prodotti e apparecchiature, accessori e servizi dell’intera filiera, hanno animato le sale dell’Hotel NH Laguna Palace di Venezia-Mestre per una due giorni di formazione, networking e sviluppo commerciale.

Guarda la nostra gallery dedicata ad Acquafair 2019

ACQUAFAIR AWARD

A decretare il successo dell’evento anche l’ottima accoglienza riservata alla prima edizione degli Acquafair Award. Numerose le candidature pervenute nelle settimane precedenti l’evento, tra le quali la giuria tecnica di manifestazione ha selezionato le tre aziende vincitrici. È andato a Blu Pura il premio Sostenibilità, come prodotto con la maggiore attenzione all’ambiente, alla salute della persona e al risparmio di energia; H2O ha ricevuto quello per il Miglior sito web, con la soluzione che più si è distinta per funzionalità, design e chiarezza, mentre Cosmetal si è assicurata il riconoscimento per la Migliore campagna idratazione, dedicato alla comunicazione più efficace nella promozione di prodotti/servizi per la filtrazione e la purificazione dell’acqua domestica e di comunità.

IL CONGRESSO

Acquafair non è solo rassegna espositiva. Ad affiancarla anche un programma formativo – utile all’aggiornamento di tutti gli operatori – che si è aperto giovedì 7 marzo con i saluti di Marzia Mariotti, presidente di Watercoolers Italia, e di Phillipa Clow, segretario di Watercoolers Europe. Il direttore dell’associazione europea, Gustav Felix, ha presentato i dati – inclusi quelli previsionali – sul settore “watercoolers”, confermando il buon andamento del mercato negli ultimi anni, con trend più che positivi per il futuro.

Dopo gli interventi da parte dei rappresentanti di AIAQ, AMITAP, AQUA ITALIA e WI, Rossella Colagrossi, già Ministero della Salute, e Giorgio Temporelli, esperto in igiene, normativa e tecnologie per il trattamento delle acque, hanno presentato una proposta di piano di sicurezza per il trattamento dell’acqua al punto d’uso, basato su analisi del sistema idrico dalla captazione alla distribuzione; monitoraggio operativo e documentazione del processo di valutazione e di controllo del sistema idrico.

Camilla Marchiafava del Dipartimento Ambiente e Salute dell’Istituto Superiore di Sanità ha affrontato il tema della revisione del decreto 174/2004; Erika Simonazzi di Flo ha fatto chiarezza sulla direttiva europea “Salva mare” e sulla legge italiana sui bicchieri monouso in plastica; Giorgio Scarpari di WaterMarket si è occupato dell’importanza della filtrazione dell’acqua e Francisco Do Santos di Activewhere ha evidenziato le potenzialità del software per l’efficientamento della gestione del settore.

La giornata formativa di Acquafair si è conclusa con il Convegno promosso da AMITAP, l’Associazione Manutentori Impianti Trattamento Acqua Potabile.

Acquafair dà appuntamento alla prossima edizione.

5/5 (3)

Lascia una valutazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here