Home Premi & Riconoscimenti Acqua Egeria, Birra Moretti, Caffè Borbone e Caseificio Val d’Aveto stelle d’oro...
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Acqua Egeria, Birra Moretti, Caffè Borbone e Caseificio Val d’Aveto stelle d’oro 2019

0

Acqua Egeria, Birra Moretti (Heineken), Caffè Borbone di Caivano (Napoli) e Caseificio Val d’Aveto di Rezzoaglio (Genova) sono le stelle d’oro 2019 dell’International Taste Institute (ex Itqi), istituto leader nella valutazione e certificazione ‘Taste’ per la garanzia della qualità dei prodotti.

L’iniziativa è stata presentata il 19 settembre a Roma durante il Superior Taste Award 2019 – Italy Meeting.
Quest’anno – spiega l’Istituto – sono stati certificati 1885 prodotti alimentari e bevande di consumo di diversi paesi. “Circa 200 prestigiosi chef e sommelier si sono riuniti per dare ai produttori un feedback oggettivo sul gusto dei loro prodotti”, afferma Laurent van Wassenhove, dell’International Taste Institute.
A seconda dei punteggi dell’analisi sensoriale, ai prodotti vengono assegnate una, due o tre stelle – spiega l’istituto – una certificazione sulla qualità, utile nelle trattative con rivenditori, distributori e importatori.

La giuria è composta da chef e sommelier quali Ferran Centelles, head sommelier presso la Fondazione El Bulli; Manuel Jimenez, miglior sommelier di Spagna 2017; Alain Nonnet con 2 stelle Michelin per 36 anni; Gaetano Raguni, vincitore 2017 di Bocuse d’Or Italia; Alan Coxon, ambasciatore britannico per Food/Drink e presentatore chef della BBC TV e Cristina Figueira con 1 stella Michelin.

Acqua Egeria è di proprietà della società Acqua Santa di Roma: dal 1948 un’azienda familiare romana che rappresenta in pieno l’anima del sistema economico italiano e che in questi 70 anni ha saputo affrontare le sfide della modernità e della concorrenza. Acqua Egeria è naturalmente effervescente alla Fonte, presenta il giusto equilibrio di sali minerali indispensabili per mantenere in forma l’organismo.
Nel 2018 Caffè Borbone ha superato i 135 milioni di euro di fatturato (+45%) con un margine operativo lordo (MOL) che segna +24,9% sul fatturato, attestandosi a circa 34 milioni di euro, rispetto ai 21 dello scorso esercizio.
Il Caseificio Val d’Aveto nasce nel 1991 con una vocazione ben precisa: rilanciare la produzione casearia a latte crudo del San Stè e salvaguardare l’identità di questa valle ligure, che da sempre ha il suo collante nella produzione solidale del formaggio. Sono 25 le stalle del territorio che lavorano per portarci il latte di circa trecento bovine di razza bruna alpina o pezzata rossa, due razze generose di latte che beneficiano delle risorse di queste valli.
5/5 (1)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here