Home Bar A Sigep la “rivoluzione del cacao” di Chokkino

A Sigep la “rivoluzione del cacao” di Chokkino

0
chokkino

Chokkino rivoluziona il modo di bere cacao: finora il consumo di una bevanda al cacao era legato ad un momento di indulgenza, una coccola che ci si concede sporadicamente.  Oggi grazie a Chokkino il cacao torna ad essere una bevanda funzionale, come è sempre stato in passato.

La cioccolata viene infatti consumata da più di cinque mila anni per le sue proprietà energetiche e il suo nome deriva da “xocoatl”, ovvero “acqua amara”.
Chokkino si ispira a questa tradizione millenaria e si propone sul mercato come il primo cacao espresso al mondo. Una bevanda naturale, realizzata utilizzando esclusivamente 100% cacao in polvere miscelato ad acqua calda, Chokkino è il grande protagonista del Sigep di Rimini, presso il padiglione D3 – stand 181.

Una novità che permette di consumare il cacao in purezza, lasciando la bocca avvolta in un delizioso e persistente aroma di cacao, regalando così un momento d’intenso piacere agli amanti del cioccolato.
Una tazzina ricca di gusto, con solo 19 calorie e numerosi benefici. Il cacao infatti è un superfood: un alimento ricco di nutrienti essenziali per la salute. Nello specifico il cacao in polvere è uno degli alimenti con il maggior contenuto di antiossidanti e una delle principali fonti di magnesio.
Contiene inoltre rame, potassio, manganese, zinco, ferro, il 20% di proteine e più del 30% di fibre, un vero concentrato di micronutrienti. Per questo oggi il cacao viene considerato un “cibo-medicina”, rendendo giustizia al suo nome scientifico “theobroma cacao”, il cibo degli dei.

Chokkino viene servito in tazza piccola al banco del bar, proprio come un caffè, di cui rappresenta la perfetta alternativa in quanto è anch’esso una bevanda funzionale: dà energia stimolando il sistema nervoso. Chokkino contiene solo 11 mg di caffeina (caffè espresso 80 mg, lattina di Cola 32 mg, tazza di tè verde 34 mg) quindi è adatto anche a bambini, donne in gravidanza e anziani.
Inoltre il cacao contiene anche un’altra molecola stimolante, la teobromina, che ha un’azione più gentile sul sistema nervoso, un effetto che dura più a lungo e dona una piacevole sensazione di benessere.

Chokkino nasce in Italia, è infatti il primo prodotto di Live Better, una giovane startup fondata da Elena Luzi: “Non ho mai bevuto caffè nella mia vita, ogni volta che entravo in un bar non sapevo cosa ordinare e finivo per prendere un bicchier d’acqua.
Per questo ho inventato Chokkino: desideravo una bevanda simile al caffè, che fornisse energia e si potesse bere velocemente al banco del bar.
Il cibo è la mia grande passione e ritengo sia cruciale per la nostra salute. Per me era molto importante avere la certezza che il nostro cacao fosse ricco di antiossidanti, per questo abbiamo finanziato un progetto di ricerca con l’Università di Teramo e analizzato il contenuto di polifenoli, le molecole ritenute antiossidanti, in più di 60 campioni differenti di cacao in polvere. Per scoprire dove gustare Chokkino basta consultare il nostro sito www.chokkino.com”.

Il Cacao Live Better, alla base di Chokkino, viene coltivato in Repubblica Dominicana con metodo biologico e proviene dal commercio equo e solidale.
La scelta di preparare Chokkino con soli due ingredienti, acqua e cacao, è espressione di una delle più importanti tendenze del mondo del food “less is more”.
Oggi sempre più persone soffrono di intolleranze alimentari e cercano prodotti semplici, con etichetta pulita. Chokkino contiene solo l’essenziale, il cacao in polvere, che grazie all’apporto di numerosi nutrienti e solo 19 calorie, trasforma la pausa caffè in una vera pausa benessere.
La scienza infatti ipotizza svariati benefici legati al consumo di cacao: abbassamento della pressione, miglioramento della circolazione sanguigna, riduzione dell’infiammazione, miglioramento dell’umore, protezione dai raggi UV, diminuzione della resistenza insulinica, diminuzione del colesterolo LDL, miglioramento della flora batterica, azione neuroprotettiva.

Chokkino è versatile come un caffè, si può gustare nella sua versione classica, lungo, macchiato, Choppuccino, Chokkolatte, corretto, shakerato o con un ricciolo di panna montata.
Sostituendolo al caffè è inoltre possibile fare un tiramisù adatto anche ai bambini. Chokkino si rivolge a un target eterogeneo, uomini e donne dai 10 ai 100 anni, e risponde ai moderni bisogni dei consumatori: è una vera alternativa al caffè per chi non lo beve o vuole consumarne meno.
Grazie al PH neutro è adatto a coloro a cui il caffè crea acidità; essendo meno amaro del caffè il 75% dei consumatori lo beve senza zucchero; è senza glutine, latte e zucchero, quindi adatto a celiaci, intolleranti al lattosio, diabetici e vegani.

 

5/5 (2)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here