Home Olio e condimenti A Roma un corso per diventare esperti in analisi dell’olio d’oliva

A Roma un corso per diventare esperti in analisi dell’olio d’oliva

0
Olio d'oliva

Organizzato dalla Borsa Merci Telematica Italiana e riconosciuto e autorizzato dal Mipaaft, si terrà dal 25 al 29 marzo prossimi a Roma un corso per formare professionisti nel controllo qualità sensoriale dell’olio d’oliva.

Il corso, finalizzato a formare professionisti nel Controllo Qualità dell’olio d’oliva, trova origine nel quadro delle attività di promozione, valorizzazione e commercializzazione degli oli extravergini di oliva e di quelli di qualità certificata, nata su iniziativa del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e Borsa Merci Telematica Italiana, presentato lo scorso maggio al CIBUS di Parma.
La direzione del corso è affidata a Giovanni Pipolo, professionista di grande esperienza che, unitamente a Gianfranco De Felici, Franca Camurati, Stefano Sequino, Nicola Simone, Maria Luisa Ambrosino e Luciana Di Giacinto formano la squadra incaricata di formare i futuri Capi Panel dei comitati di assaggio ufficiale degli oli d’oliva.
La chiusura del percorso e la consegna degli attestati si terrà il 29 marzo in Sala Longhi- Unioncamere-Roma, in concomitanza con un incontro dedicato alla commercializzazione degli oli d’oliva, a cui parteciperanno rappresentanti del settore dei vari Paesi del Bacino del Mediterraneo e di rappresentanti dell’International Olive Council.

Nella cinque giorni di seminario si studieranno le finalità e il ruolo dei comitati di assaggio, le norme e l’evoluzione del metodo COI/T20 per la valutazione organolettica, le normative di riferimento, le valutazioni statistiche dei dati, la selezione e l’addestramento dei giudici, l’origine delle note aromatiche e influenza delle tecnologie di estrazione sulla qualità degli oli di oliva vergini, la valutazione per a certificazione deli oli dop, il registro telematico e gli strumenti di tracciabilità a tutela della filiera, le funzioni del capo panel.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here