Home Notizie Media & TV A #Parlaconme Simona Riccio racconta del progetto #EViaggioItaliano

A #Parlaconme Simona Riccio racconta del progetto #EViaggioItaliano

Protagonista dell'ultima puntata del programma radioweb #Parlaconme di Simona Riccio è stato #EViaggioItaliano, l’inedito tour su veicoli elettrici alla scoperta delle eccellenze italiane

PARLACONME, il nuovo programma radiofonico di Simona Riccio dedicato al mondo dell'agricoltura

Nella puntata della trasmissione web radio #Parlaconme del 25 febbraio, in onda su RADIO VIDA NETWORK, Simona Riccio ha discusso di #EViaggioItaliano, l’inedito tour su veicoli elettrici alla scoperta delle eccellenze italiane.
Simona Riccio ha discusso del progetto con i diretti interessati:

Nino Geraci
– CEO & Founder presso XMove – Founder #EViaggioItaliano
Francesco Paolo Russo – Founder & CEO To Be Srl
Daniele Invernizzi – Presidente eV-Now! e Vice Presidente Tesla Owners Italia
Federica Musto – Eventi, Comunicazione e Ufficio Stampa

Con l’alto Patrocinio del Parlamento Europeo, il patrocinio della Commissione Europea, dei ministeri di Ambiente, Esteri, Infrastrutture e Trasporti e dell’ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo, #EViaggioItaliano punta a valorizzare in chiave di sostenibilità il patrimonio enogastronomico, culturale e imprenditoriale italiano.

Il turismo sarà un elemento chiave per rilanciare l’Italia nel post pandemia ed il nostro paese, ricco di eccellenze culturali, imprenditoriali, enogastronomiche e ambientali dovrà differenziarsi sul piano internazionale grazie a un turismo incentrato sul concetto di sostenibilità a tutto tondo, dalla mobilità alla produzione e alle strutture.
È il messaggio che scaturisce dalle tappe 2020 di #EViaggioItaliano, un tour inedito tra le realtà culturali e imprenditoriali più interessanti delle regioni italiane, che utilizza solo veicoli elettrici ed è ideato per il rilancio del turismo nazionale in chiave sostenibile coniugando natura, cultura, enogastronomia e alta tecnologia. L’iniziativa ha affrontato nel 2020 quattro tappe – Campania, Emilia Romagna, Lombardia e Lazio; seguirà nel 2021 con tutte le restanti regioni, a partire proprio dal Piemonte.

Durante la puntata è stato illustrato in maniera approfondita il progetto, da chi è stato ideato e con quali finalità, quali sono gli obiettivi prefissati, ma soprattutto come si svolge il tour, come viene organizzato, quali le figure coinvolte per la buona riuscita.

Del progetto è stato detto:

“#EViaggioItaliano rappresenta un’iniziativa di grande valore dal punto di vista ambientale” ha dichiarato Sergio Costa Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mareperché comunica il messaggio che è possibile godere delle tante eccellenze del nostro paese attraverso l’utilizzo di tecnologie sostenibili, a partire proprio dalla mobilità che oggi rappresenta una sfida fondamentale per il nostro paese. La tutela e la valorizzazione dell’ambiente e del territorio rappresentano la nostra ragion d’essere e per questo continueremo ad essere al fianco di iniziative come #EViaggioItaliano che risultano allineate ai nostri valori istituzionali

“#EViaggioItaliano integra diverse dimensioni della promozione del nostro Paese: da quella culturale a quella enogastronomica, passando per le bellezze architettoniche delle nostre città e quelle paesaggistiche dei nostri magnifici territori. – ha dichiarato il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio – Questo “racconto on the road” rispecchia bene l’approccio “integrato” alle attività promozionali della Farnesina, e che ha trovato nuovo vigore nella strategia di internazionalizzazione delineata nel Patto per l’Export”.

 

Di questo ma di molto altro ancora si è parlato per dimostrare ancora una volta che di progetti concreti da portare avanti per valorizzare il settore agro-alimentare italiano e la nostra Bella Italia, ce ne sono molti.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: