Home Aziende A Fruttagel il Premio Biblioteca Bilancio Sociale 2018

A Fruttagel il Premio Biblioteca Bilancio Sociale 2018

0
fruttagel

Fruttagel, azienda di trasformazione agroindustriale, ha ricevuto il Premio Biblioteca Bilancio Sociale 2018.

Il riconoscimento è stato conferito, nella categoria grandi imprese, per essersi distinta nell’ambito della sostenibilità applicata al proprio ambito produttivo mediante lo strumento della rendicontazione.
L’occasione è stata la presentazione del rapporto 2018 “Io sono cultura. L’Italia della qualità e della bellezza sfida la crisi”, promosso da Fondazione Symbola e Unioncamere, con il sostegno di Fondazione Cariplo, progetto che dal 2011 misura e racconta annualmente il settore culturale, con l’obiettivo di valorizzarlo come leva di sviluppo del Paese.
Stanislao Fabbrino, presidente e amministratore delegato di Fruttagel, ha dichiarato ricevendo il premio: “Oggi assistiamo all’avvio di quello che si annuncia come un vero e proprio cambiamento culturale per il mercato. Il consumatore sarà sempre più ‘consum-attore’, con un ruolo fortemente determinante nei processi che orientano la produzione e l’attività aziendale.
Le scelte d’acquisto saranno orientate dai valori che i brand e le imprese riusciranno a garantire e condividere, in un panorama in cui le logiche di prezzo cesseranno – ci auguriamo – di essere driver principale.
Il riconoscimento ricevuto oggi premia l’impegno di Fruttagel proprio in questa direzione: creare ogni giorno valore tutelando e salvaguardando le persone, la comunità e l’ambiente”
.

Tra le best practice che hanno fatto meritare all’azienda il premio, il primo pack per vegetali surgelati interamente compostabile, smaltibile nell’organico della raccolta differenziata, l’impianto di cogenerazione per l’efficientamento energetico e la riduzione di Co2, le iniziative di relamping dei due stabilimenti aziendali (Alfonsine e Larino), e il progetto educational destinato alle scuole primarie “Dal campo al banco con Ortilio”.

Fruttagel è una Società Cooperativa Agricola per Azioni, il cui scopo è dare valore a tutti gli stadi della filiera agroindustriale. Fruttagel nasce nel 1994, costituito da cooperative agricole, agroindustriali e dei servizi emiliano-romagnole e, successivamente, dal gruppo industriale Coind; due sono gli stabilimenti di lavorazione e confezionamento di prodotti, uno ad Alfonsine di Ravenna e uno a Larino, in Molise. Per la qualità del prodotto finito, sono fondamentali le linee di trasformazione. Negli impianti di Fruttagel ne possiamo distinguere due tipi: le linee del caldo per la produzione di bevande e di derivati del pomodoro, e le linee del freddo per la produzione di ortaggi surgelati. I prodotti arrivano al consumatore finale soprattutto mediante la GDO e attraverso i servizi di ristorazione collettiva, a marchio dei clienti e anche con marchi del consorzio.

 

 

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here