Home Articoli Eventi Cibus A Cibus novità e cucina gourmet per Rigoni di Asiago

A Cibus novità e cucina gourmet per Rigoni di Asiago

Dal 31 agosto al 3 settembre Rigoni di Asiago è tornata a Parma per Cibus con alcune novità di prodotto e ospiti stellati allo stand

Tornano le grandi fiere in presenza e, la prima in assoluto, è stata la straordinaria vetrina del food Made in Italy, ovvero Cibus. È stata un’edizione ricca di idee che ha offerto l’occasione per approfondire le nuove tendenze e le novità dei marchi importanti dell’imprenditoria agroalimentare che hanno presentato il fiore all’occhiello della loro produzione.

In vetrina anche Rigoni di Asiago, immancabile presenza che ha portato in fiera strepitose novità dimostrando che non solo ha continuato a produrre nonostante le difficoltà del momento ma ha continuato altresì il cammino dell’innovazione, contribuendo non solo al benessere del consumatore ma anche a quello dell’ambiente.

Nelle vetrine, in bella vista, la ricca gamma di Fiordifrutta a cui si è aggiunta, nel 2021, la special edition Fiordifrutta Melagrana, Aloe e Ibisco. Dopo quella del 2020 in cui Fragole e Fragoline di bosco si sposavano con la freschezza della Menta e quella di Albicocca e Pesca che univano il loro sapore a un inusuale Basilico, questa nuova spettacolare ricetta dimostra la volontà di continuare un cammino non solo verso la bontà ma anche verso l’innovazione e la creatività. La migliore frutta biologica al 100% si ritrova ancora una volta con ingredienti naturali come, appunto, l’Aloe e l’Ibisco, grandi alleati del benessere. Il risultato? Un gusto fresco e delicato e un profumo avvolgente.

Focus puntato anche su uno dei prodotti più golosi di Rigoni di Asiago: la Nocciolata. Accanto alla Classica, alla Senza latte e alla Bianca, tre delizie superpremiate, è arrivata Nocciolata Crunchy, ovvero la Nocciolata che “fa crock”! Un gusto che è stato definito, a ragione, travolgente e che deve il suo successo a un’irresistibile granella di nocciole tostate della migliore qualità che vanno ad arricchire la composizione di base. Senza olio di palma, 100% bio, priva di glutine è pensata per tutti ma ha già conquistato i giovani sempre alla ricerca di sfiziose novità.

A Cibus 2021, nello stand Rigoni di Asiago ci sono stati anche momenti stellati. Infatti, su invito, nei quattro giorni di Fiera, Alessandro Dal Degan, stella Michelin del ristorante La Tana di Asiago, ha deliziato gli ospiti con diversi menù, affiancato dal suo team e dal socio e fidatissimo sommelier Enrico Maglio.
Qualche esempio? Insalatine di erbe aromatiche dell’orto della Tana, Galletto arrostito, Gazpacho, Capesante, Cheesecake, Salmone, Apple Pie, Poke, Rotolo di coniglio, Crostata, il tutto accostato alle specialità Rigoni di Asiago, dalle varie Fiordifrutta alla Nocciolata, novità comprese, naturalmente. Da bere, Prosecco DOC, Bianco Fermo e Rosso Fermo dell’azienda Le Carline.
È stata veramente una bellissima esperienza per i buongustai che, oltre a conoscere i prodotti Rigoni di Asiago, hanno anche potuto conoscere tanti modi diversi di gustarli, dalla colazione, alla merenda e, con Dal Degan, anche in situazioni gourmet.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: