Home Pasticceria Presentata a Milano la Sfogliacampanella al panettone
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

Presentata a Milano la Sfogliacampanella al panettone

0
sfogliacampanella

Non poteva che nascere a due passi da piazza Garibaldi, luogo storicamente di transito e melting pot della storia partenopea la Sfogliacampanella, il dolce che unisce in sé tradizione e innovazione, passato e futuro della pasticceria napoletana presentandosi come una rivisitazione della tradizionale sfogliatella riccia.
Sfogliacampanella è infatti nella forma molto simile al dolce napoletano per eccellenza, ma il suo goloso ripieno fatto di cioccolato, crema alla ricotta e babà la differenzia decisamente da una semplice sfogliatella.
La nuova variante al panettone creata da Vincenzo Ferreri, patron di SfogliateLab, non poteva che essere presentata a Milano, in occasione di “L’Artigiano in Fiera“, la manifestazione terminata ieri domenica 10 dicembre che raccoglie artigiani da tutto il mondo ma che come già vi abbiamo raccontato in questa news  ha lasciato molto spazio anche alla gastronomia.
Croccantezza e morbidezza si incontrano in questa nuova specialità, che, Ferrieri, dichiara di sperimentare già da un po’ di tempo nel suo laboratorio: Il primo prototipo di Sfogliacampanella al gusto panettone risale a più di un anno fa; abbiamo poi perfezionato il prodotto, puntando sull’utilizzo di ingredienti di primissima qualità e di tecniche che ci hanno consentito di creare un dolce ove la croccantezza della sfogliata, la morbidezza del babà e i profumi del panettone si coniugano perfettamente”.


Salvatore Ferrieri, maestro pasticcere inventore della Sfogliacampanella nasce in una famiglia che ha sempre lavorato nel mondo della gastronomia. Si parte dal bisnonno di Salvatore, titolare di un bar situato nel cuore della città, fino ai genitori, tra i primi a proporre negli anni Settanta un nuovo tipo di locale basato su un concetto di ristorazione veloce, un progenitore degli attuali pub.
Oggi SfogliateLab è il tempio della riccia e della frolla, ma soprattutto dell’inventiva che consente di proporre oltre ai classici ed inconfondibili gusti della cultura gastronomica napoletana, diverse varianti come ad esempio limone, pistacchio, nocciola, panna e fragole nonché alcune versioni salate tra cui l’inimitabile salsiccia e friarielli.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

[recaptcha]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here