Home Eventi & Fiere Articoli Eventi 23 gennaio: cosa è successo a Sigep

23 gennaio: cosa è successo a Sigep

sigep

DALLA CINA A SIGEP PER LA CERIMONIA DEL THè:

Elegante, intrigante e sorprendente. A SIGEP 2018 debutto in grande stile per la cerimonia del thè con l’Associazione Italiana Degustatori e Maestri del Thè. A mostrare il fascino di questa secolare tradizione la maestra cerimoniera cinese Nan Xi, che con la padronanza e raffinatezza dei gesti sta incantando sempre più visitatori. “I più sorpresi sono proprio i tanti visitatori orientali che passano qui – racconta Marco Bertona, Presidente dell’associazione – Nel Paese famoso per essere un fedele devoto del caffè, non si aspettavano di trovare un così forte interesse per questa bevanda”. In degustazione alla kermesse riminese tutte e sei le tipologie di thè cinese, per apprezzarne le diverse proprietà organolettiche, dolcezza e persistenza aromatica.


MAURIZIO FRAU È IL MIGLIOR MAÎTRE CHOCOLATIER D’ITALIA
Si è svolto a Sigep l’ambito Campionato Italiano di Cioccolateria, tappa imprescindibile per accedere alla finale del prestigioso concorso mondiale, i World Chocolate Masters di Cacao Barry (Parigi, ottobre 2018). A rappresentare l’Italia sarà Maurizio Frau, pastry chef sardo che ha convinto una giuria di esperti composta da chef di fama internazionale. “Sono emozionatissimo, è il mio sogno di bambino che si avvera”, ha dichiarato Frau, scelto all’unanimità per l’eleganza, l’armonia e la pulizia delle sue esecuzioni. Visionario e fonte di fantasiose ispirazioni il tema su cui si sono sfidati i migliori cioccolatieri italiani: Futropolis, la ricerca dei gusti del cioccolato del futuro.

MIGLIOR PANETTONE ALLA FIASCONARO: “SIGEP E’ IL NOSTRO MONDO”
Lo scorso anno il panettone fu incoronato a SIGEP nel ruolo di dolce ambasciatore dell’alta pasticceria made in Italy nel mondo. Quest’anno a SIGEP, su iniziativa di Conpait, il Maestro pasticcere Nicola Fiasconaro ha ricevuto il riconoscimento per il Miglior Panettone dell’edizione 2018.
Il premio, oltre che al prodotto, riconosce il determinante ruolo svolto dall’azienda Fiasconaro nel processo di internazionalizzazione del panettone” ha motivato Federico Anzellotti (Presidente Conpait – Confederazione Pasticceri Italiani), al momento della consegna.

DALLE FAVE DI CACAO ALLA BARRETTA DI CIOCCOLATO
Quattro Paesi produttori di cacao e caffè alla scoperta della migliore tecnologia italiana, per favorire la condivisione dei saperi. È in corso a Sigep il progetto “Bean to Bar”dalle fave di cacao alle barrette di cioccolato. Le delegazioni di Perù, Costarica, Madagascar e Colombia sono in fiera per raccontare la cultura della produzione del cacao e del caffè e incontrare i maestri cioccolatieri italiani e i migliori baristi che mostrano loro i segreti della lavorazione e le tecnologie made in Italy per la produzione del cioccolato e la lavorazione del caffè. Il laboratorio è coordinato da Conpait, in collaborazione con Istituto Nazionale per il Commercio Estero (ICE) e con il Ministero dello Sviluppo Economico e promosso da SIGEP.

È stato proclamato a Sigep il più buon Tiramisù d’Italia all’interno di Tiramisù Talent Show, il contest organizzato da Conpait per festeggiare il 2018 proclamato anno del Tiramisù, dolce simbolo dell’Italia. Medaglia d’oro al giovane Filippo Valsecchi, già campione italiano di pasticceria, per la migliore interpretazione.

PANE SI, PANE NO
Si è svolto a Sigep “Pane si, pane no”, il talk a più voci organizzato da Sigep e Richemont Club Italia con  Molino Pasini, focalizzato sul consumo del pane, l’alimento più antico e diffuso nel mondo, per capire se il pane rappresenta un indispensabile alleato o un’abitudine alimentare scorretta.

GUSTO DELLA SOLIDARIETA’: DA SIGEP AIUTO CONCRETO ALLE FAMIGLIE DEL RIMINESE IN DIFFICOLTA’
Entra nel vivo Il Gusto della solidarietà, l’iniziativa di responsabilità sociale promossa dal Banco della Solidarietà di Rimini in collaborazione con Italian Exhibition Group che per il quinto anno ha l’obiettivo di recuperare al termine di SIGEP il gelato inutilizzato dagli espositori per destinarlo alla vendita.

Chi vorrà partecipare potrà quindi recarsi da domani, mercoledì, al centro commerciale I Malatesta (di fronte all’ingresso Sud della fiera di Rimini, dalle 9.00 alle 20) e fino al 27 gennaio acquistare a offerta libera una vaschetta da 1,5 kg. L’incasso, come in passato, sarà utilizzato per comprare generi alimentari di prima necessità destinati a famiglie del territorio in difficoltà.

NON CONGELATECI IL SORRISO
Oggi appuntamento conclusivo dell’edizione 2018 di Non conGelateci il Sorriso, da 11 anni a Sigep per utilizzare il gelato artigianale sono strumento di sensibilizzazione per la campagna del progetto di prevenzione del bullismo.

ALICE FOR CHILDREN. OBIETTIVO: UNA SCUOLA DI CUCINA IN KENYA
Il progetto Alice For Children presentato a SIGEP mira nel 2018 alla creazione in Kenya di una nuova struttura con cucine professionali, docenti e lezioni full time per arricchire il presente e costruire il futuro dei giovani.

Sarà una bella possibilità per 30 ragazzi di creare il loro futuro come cuochi, pasticceri e ovviamente maestri gelatieri, attraverso un percorso di studi suddiviso in 5 anni. Il programma didattico completo e innovativo sarà realizzato grazie al supporto dell’Istituto Carlo Porta di Milano, una delle vere eccellenze della formazione alberghiera italiana.

Sostengono il progetto le aziende della filiera: Sigep, ISA, Carpigiani, Comprital, Ugolini, Electrolux Professional e Medac. Inoltre, accanto al sostegno degli addetti ai lavori del settore agroalimentare, c’è quello dato da due protagonisti importanti della comunicazione come Radio Italia e Gruppo Food.

    Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.

    Print Friendly, PDF & Email
    Ancora nessun voto.

    Lascia una valutazione

    Condividi su: