Home Aziende 101CAFFE’ ha partecipato al Travel Retail coi suoi punti vendita
Traduci l'articolo nella tua lingua ArabicChinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePolishPortugueseRomanianRussianSpanish

101CAFFE’ ha partecipato al Travel Retail coi suoi punti vendita

0
101 caffe' - Travel Retail

101CAFFE’ ha preso parte alla 7° edizione del convegno Travel Retail, organizzato da Retail Institute Italy, appuntamento annuale che si è tenuto a Milano il 19 Settembre. Un’occasione importante per analizzare i nuovi trend del settore travel e l’evoluzione della sua offerta sempre più “tailor made”, rivolta ai viaggiatori. Umberto Gonnella, CEO di 101CAFFE’, è intervenuto al dibattito, dando il proprio contributo circa la presenza del marchio negli hub dedicati al viaggio, come aeroporti e stazioni ferroviarie.

Con i punti vendita di stazione Centrale a Milano e Roma Termini, 101CAFFE’ ha rivisitato la propria offerta commerciale sulla base delle nuove abitudini di acquisto di un cliente-passeggero proveniente da ogni parte del mondo. Il programma di sviluppo del marchio in questo canale conferma la trasformazione che questi poli hanno avuto negli anni, da luoghi dove si comprava tutto ciò che era stato dimenticato, a dei veri e propri centri commerciali, che conducono il cliente-viaggiatore verso una nuova dimensione di acquisto. Con l’evoluzione del travel retail si assiste ad una graduale tendenza di rendere questi luoghi di crossover più accoglienti per favorire il processo di acquisto.

Cambiano e crescono la mobilità e le abitudini di consumo, che sono tra i fattori che ci hanno condotto all’interno del mondo travel. Questa presenza ci sta dando grandi soddisfazioni e si sta rivelando strategica per l’intera rete degli oltre 100 negozi in franchising, sia in termini di sviluppo internazionale (abbiamo in previsione diverse aperture), che come condizione di sostegno al brand e alla rete, poiché crea appartenenza, continuità ed opportunità di avvicinare il consumatore. Posizionare il marchio all’interno delle grandi stazioni è stato molto positivo: molti clienti che viaggiano sono clienti dei territori dove i punti vendita 101CAFFE’ sono presenti e questo comporta uno “scambio” efficace, acquisendo sempre più notorietà, in un circolo virtuoso che coinvolge tutti, dalle top location ai negozi di prossimità.

Il cliente tipo del travel retail ha visto cambiare le sue esigenze di acquisto da funzionali a esperienziali. In questo comparto abbiamo avuto modo di conoscere ed accontentare principalmente due tipologie di consumatori: i turisti e i pendolari. I primi, molto eterogenei, attratti dal prodotto italiano, che rappresenta il nostro core business, dove abbiamo molto da dire ed offrire, i secondi, con poco tempo a disposizione, sempre di fretta. Sensibili a questa condizione, per il punto vendita di stazione Centrale a Milano ci stiamo preparando a sviluppare un’app per rendere più efficiente il tragitto per gli acquisti, senza essere fisicamente presenti in cassa per il pagamento”, dichiara Umberto Gonnella.

Risulta quindi fondamentale migliorare l’esperienza di acquisto, “dialogando” con i consumatori in maniera sempre più ponderata, grazie a piattaforme ed app che favoriscano una comunicazione più che mai omnicanale e di interscambio.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.
5/5 (1)

Lascia una valutazione

Suggerisci una correzione all’articolo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here